Tornano gli incontri dell'AVIS Aosta con la popolazione nelle farmacie comunali

12 marzo 2015

Lo staff della farmacia comunale n.1 con i volontari Avis e Aido in un precedente incontro

Mercoledì 11 marzo l'AVIS di AOSTA ha incontrato la popolazione nell'ambito del progetto di collaborazione avviato con l'APS Azienda pubblici servizi di Aosta per promuovere la donazione di sangue e di organi con il pubblico delle farmacie comunali.

Tema di questo primo appuntamento del 2015 erano i nuovi valdostani, ovvero coloro che vivono e lavorano in Valle d'Aosta e provengono da altri paesi come l'est europeo, il nord Africa o l'America Latina.

Aido e Avis Aosta sono state nuovamente insieme sul territorio per parlare di donazione di sangue  di organi, in un'ottica di integrazione con nuove culture che si insediano nella nostra regione in un spirito di dialogo e di collaborazione.

Fonte: AVIS AOSTA