Les Amis de l'AVIS de veulla alla Fiera di S.Orso

04 febbraio 2014
Les Amis de l'Avis de veulla aiutano l'Avis di Aosta durante la Fiera di S.Orso 2014 a promuovere la donazione di sangue

La Fiera di Sant'Orso 2014 è stata anche un'occasione per promuovere il dono del sangue. L'AVIS sezione comunale di AOSTA ha organizzato l'iniziativa denominata.Les Amis de l'AVIS de Veulla” alla quale hanno aderito artigiani donatori e simpatizzanti che espongono nei due giorni della fiera.

La Fiera di S.Orso è un grande momento di aggregazione e di partecipazione nel quale storia, tradizione, folklore e tipicità sono gli elementi dominanti. Con questa iniziativa – spiega il Presidente Avis di Aosta, Pier Paolo Civelli – abbiamo colto un'occasione preziosa, durante le due giornate di fiera e di festa popolare, per incontrare tanta gente e sensibilizzare sull'importanza della donazione di sangue. A farlo con la loro presenza e testimonianza sono stati proprio Les Amis de l'Avis de Veulla, uomini e donne che, oltre ad esporre le loro opere di artigianato, saranno veri e propri ambasciatori di un messaggio di altruismo e solidarietà.

L'Avis di Aosta li ringrazia – aggiunge il vice presidente, Paolino Verducci – consegnando a ciascuno di loro un ciondolo in legno che è stato realizzato da un artigiano, Aldo Meinardi, amministratore della sezione, e con un diploma che hanno esposto sul proprio banchetto. Due piccoli segni distintivi che insieme alla collaborazione degli Amis de l'AVIS ci permettono anche nei due giorni della fiera di ricordare l'importanza di donare sangue.”

L'iniziativa ha già incontrato interesse e simpatia. L'AVIS AOSTA ha raccolto infatti l'adesione di organizzatori e animatori di Crotte tipiche della Veillà, oltre alla disponibilità del gruppo A.N.A. Alpini di Aosta presente con uno stand allestito per la Fiera.

Si tratta del primo rendez-vous del programma di attività che l'AVIS di Aosta ha ideato per celebrare degnamente durante tutto il 2014 il 65° anniversario di attività della sezione cittadina che è stata fondata, la prima in Valle d'Aosta, il 12 giugno del 1949. 

Fonte: avis aosta